La Slc Cgil Calabria e Basilicata esprime grande soddisfazione per l’ottima riuscita del secondo webinar dal titolo “Gli impatti della pandemia sul settore dei Contact Center”

Solidarietà al giornalista Giuseppe Pipita
22 Giugno 2021
COMUNICATO INTERNALIZZAZIONE CALL CENTER INPS: BASTA PROPAGANDA!
30 Giugno 2021

Grande soddisfazione per l’ottima riuscita del secondo webinar della Slc Cgil Calabria dal titolo “Gli impatti della pandemia sul settore dei Contact Center”. Dopo il saluto di Umberto Calabrone, Segretario Generale della CGIL di Cosenza, ha introdotto e moderato l’evento il Segretario Regionale della Slc Cgil Calabria e Basilicata Alberto Ligato, che, insieme ai rappresentanti delle più importanti aziende di Customer Care ed al Segretario Nazionale Riccardo Saccone, ha discusso approfonditamente di come abbia influito sia in termini economici che di organizzazione del lavoro la pandemia che da oltre un anno attraversa la nostra nazione sul settore dei Contact Center sia in House che in Outsourcing. È stato un proficuo dibattito, che ha portato alla luce i vari punti di vista economico/organizzativi, nonché le distorsioni che spesso attraversano il settore delle TLC. Infine si è parlato degli investimenti necessari, considerando i fondi stanziati nel PNRR, per il completamento della digitalizzazione del paese e della Calabria in particolare, per garantire un diritto universale alla connettività ed il definitivo superamento del Digital Divide. Su questi argomenti la Slc-Cgil Calabria e Basilicata ha annunciato una serie di eventi che si susseguiranno nelle due Regioni per far comprendere, ove ve ne fosse bisogno, l’importanza di questi temi alla classe politica regionale e nazionale.