ALTRI 90 MLN DI EURO DI RISTORI AI LAVORATORI DELLO SPETTACOLO

Sciopero Komunika: i lavoratori in piazza per dire no ai licenziamenti
4 Novembre 2021
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL: Stessa proattività dimostrata dal MISE sul calcio venga applicata all’apertura immediata del confronto sulla rete unica
11 Novembre 2021

Roma, 6 novembre 2021

COMUNICATO STAMPA SLC CGIL

SPETTACOLO: ALTRI 90 MLN DI EURO DI RISTORI AI LAVORATORI ANCHE GRAZIE ALL’IMPEGNO DEI
SINDACATI

Accogliamo con soddisfazione la firma del Decreto che destina ulteriori 90 milioni di euro
a ristoro dei redditi delle lavoratrici e dei lavoratori dello spettacolo, annunciata dal
Ministero della Cultura.
“Un risultato importante – commenta Sabina Di Marco, Segretaria Nazionale SLC CGIL –
raggiunto anche grazie all’impegno unitario che come sindacati di settore abbiamo
portato avanti, sollecitando il Ministero preposto a non abbassare la soglia dell’attenzione
nei confronti di un comparto lavorativo tuttora in sofferenza”.
Auspichiamo inoltre che la misura suddetta sia da intendersi “come un passo ulteriore in
direzione del completamento della riforma del settore, necessaria ai fini di una effettiva
ripartenza su basi più solide ed eque” – conclude la Segretaria.