SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL: Stessa proattività dimostrata dal MISE sul calcio venga applicata all’apertura immediata del confronto sulla rete unica

ALTRI 90 MLN DI EURO DI RISTORI AI LAVORATORI DELLO SPETTACOLO
8 Novembre 2021
Vertenza Komunika, Slc Cgil Calabria: la decisione aziendale di licenziare 16 lavoratori provoca una grande amarezza.
17 Novembre 2021

Dobbiamo davvero complimentarci per la solerzia con la quale il Ministro Giorgetti e la Sottosegretaria Ascani hanno convocato “ad horas” i vertici di DAZN sulla questione delle trasmissioni del campionato di calcio.

Certo…è un po’ come se il Ministro delle Infrastrutture, davanti ad eventuali inadeguatezze gestionali o infrastrutturali della rete viaria convocasse prontamente…l’AD della Ferrari! Ma tant’è…questa è la “lista delle priorità ” e, soprattutto, la consapevolezza della politica di questo Paese.

Mentre si denuncia da mesi lo stato del settore delle TLC ed in particolare il tema del ritardo sulla infrastutturazione di una rete in fibra unica, la priorità è convocare DAZN!

Sia chiaro, lo sgarbo, per non dire lo sfregio, i titolari del MiSE non lo stanno facendo tanto alle scriventi OO.SS. quanto al Paese, alle lavoratrici ed ai lavoratori del settore TLC e, se ci riflettessero un pochino, agli utenti del calcio via streaming…ma è evidente che su questo punto stiamo davvero chiedendo uno sforzo di buon senso e consapevolezza dei problemi a chi al momento ne sta dimostrando davvero poco.

A questo punto la mobilitazione diventa inevitabile in assenza di una pronta convocazione.

Complimenti davvero!

Roma, 11 novembre 2021

Le Segreterie Nazionali
SLC CGIL FISTel CISL UILCOM UIL

20211111 Comunicato unitario su tavolo Governativo rete unica