26 SETTEMBRE. Attivo Nazionale unitario dei quadri e dei delegati delle RSU dei Call Center in outsourcing

Dalla Cgil Area Vasta e dalla Slc Calabria solidarietà al giornalista Agostino Pantano
29 Luglio 2019
Comunicato Unitario PDR Poste Italiane
31 Luglio 2019

Il prossimo 26 settembre a Roma (c/o CGIL Roma e Lazio, 1° piano) si svolgerà l’attivo dei quadri e delegati del comparto dei call center in outsourcing.

Crisi territoriali sempre più profonde; continua perdita di valore del comparto a causa del mancato rispetto delle tabelle ministeriali sul costo orario; delocalizzazioni; corretta applicazione della clausola sociale; ammortizzatori sociali ordinari che aiutino a drenare gli esuberi e preparino percorsi di riprofessionalizzazione, questa la sintesi della rivendicazione sindacale.

Partendo dalle rivendicazioni storiche per il settore, l’obiettivo è di condividere un percorso con le lavoratrici ed i lavoratori per una grande vertenza nazionale dei Call Center.